Lancio Viva la Terra – Coldiretti 2019

coldiretti logo

Evento: la Carica delle 100 Aziende, il trionfo dell’Agricoltura amatoriale a Viva La Terra!

Weekend nel segno fai da te: sei su dieci coltivano orti e giardini.

27 Febbraio 2019
A cura di: COLDIRETTI
Autore: Andre Berti

La carica delle cento aziende di Coldiretti per Viva la Terra!. Edizione da record per la due giorni della mostra mercato dedicata alla cura dell’orto e del giardino ma anche all’agri-intrattenimento, al cibo a km zero con il progetto di Campagna Amica, al benessere e al turismo rurale con gli agriturismi e le fattorie didattiche in programma da sabato 30 a domenica 31 marzo a Carrara Fiere (Ms).

Un weekend dedicato all’agricoltura amatoriale (e da amare) e alle famiglie per confermare un trend in forte ed evidente crescita: più della metà dei cittadini italiani, il 63%, dedicano parte del loro tempo libero alla cura di orti e giardini.E’ una tendenza – spiega Francesca Ferrari, Presidente Coldiretti Massa Carrara – figlia della passione per il lavoro all’aria aperta, della voglia di coltivare e vedere crescere ortaggi e frutti freschi, genuini, di stagione e soprattutto sicuri. C’è una consapevolezza maggiore nella ricerca della qualità dei prodotti che le famiglie portano in tavola così come dell’importanza dell’etichetta di origine. Non si compra più a scatola chiusa, vogliamo conoscere quello che compriamo. Il consumatore è cresciuto culturalmente”.

Saranno diverse le aree tematiche coordinate da Coldiretti con l’obiettivo di fornire ai visitatori una panoramica a 360° dell’evoluzione dell’agricoltura degli ultimi venti anni attraverso esposizioni, workshop, laboratori, convegni ed incontri: “l’agricoltura non è più solo ed esclusivamente ortaggi e terra, è molto di più: è cura del territorio, è turismo, è salute, è cultura, è intrattenimento”.

Spazio naturalmente ai bambini perché l’agricoltura è anche un inesauribile fonte di divertimento, apprendimento e manualità. Per due giorni i visitatori potranno passare attraverso più esperienze: dall’agri-benessere all’agri-ludoteca e alla fattoria didattica, dal laboratorio del miele a quello dei maestri birrai, dall’area dedicata ai fiori e all’arte del flower designer allo street food di Campagna Amica. Ed ancora tanti laboratori per imparare e migliorarsi grazie ai tutor di Coldiretti per esempio a coltivare l’orto, a curare i giardini, potare olivi e fare marmellate in casa. Non manca il mercato a filiera corta ne i vini locali con il Consorzio dei Colli Apuani Doc.

A Viva la Terra! l’esperienza secolare dei contadini scende in campo per il consumatore di oggi.

Per informazioni www.toscana.coldiretti.it oppure pagina ufficiale Facebook